Antonio Iannini insegue l’estate per vivere. Corre dietro alla bella stagione per guadagnare. Come lo fa? Realizza sculture di sabbia, monumentali sculture modellate giorno per giorno. È uno scultore napoletano. Quest’estate Antonio Iannini invitato dall’ Associazione GENITORI DI BUONA VOLONTA’ di Castellammare del Golfo sarà presente fino a fine Giugno nella spiaggia Plaja. È arrivato ai primi albori di caldo, ha scelto una piccola area al centro della spiaggia balneare e ha cominciato a dare forma alla sabbia. Rende omaggio alla Sicilia e darà speranza realizzando anche un pozzo dei desideri, affiancato dai carretti siciliani, teste di moro e fichi d’india. E la sua vita scorre lì, in quei pochi metri quadrati di sabbia e mare, vissuta sotto un ombrellone che lo ripari da un caldo asfissiante e attendendo qualche gesto gentile di cittadini e turisti.

LA GENTE QUI È GENEROSA

“La gente è generosa – ci racconta Antonio Iannini – le mie sculture piacciono e le offerte non mancano. Qualcuno mi porta cibo o acqua, ringrazio anche i lidi vicini che mi permettono di utilizzare bagni e doccia. Per fortuna sono riuscito a suscitare interesse ed apprezzamento anche dalle istituzioni”